VERONIQUE VIGANOTTI – MAKE UP ARTIST E HAIR STYLIST

Trucco e acconciatura sposa perfetta, tailor made.

 

Le eccellenze del wedding: Veronique Viganotti. Oggi abbiamo ripreso le interviste a coloro che fanno parte del nostro team, assodato e affiatato da più di 13 anni. Protagonista è la nostra make-up artist e hair stylist di fiducia: Veronique Viganotti, con lei abbiamo parlato di come studiare un trucco ed un acconciatura sposa tailor made.

 

1) Raccontaci di te. Quale è la storia di Veronique.

Sono una make-up artist e hair stylist di Milano per vocazione e amore.

Opero in questo settore da molti anni e la mia attività si estende dal trucco per eventi o shooting, a quello per sfilate di moda o incontri per meeting aziendali al trucco e acconciatura per la sposa.

Nel mio lavoro, con il tempo, ho sviluppato un metodo e soprattutto ho capito che saper ascoltare è il giusto segreto per capire anche il più segreto desiderio di una donna e poterlo realizzare. Sono convinta che l’ascolto serva sempre anche nei lavori più tecnici che devo affrontare, quale potrebbe essere un make-up artistico.

Ho fondato la mia azienda Trucco Sposa Acconciature e nel tempo mi sono anche formata un team di collaboratori di alto profilo. Professionisti seri che anche nel lavoro di squadra mi permettono di realizzare tutto al meglio e con i risultati desiderati dal cliente.

 

trucco acconciatura spose

 

2 ) Con riferimento al mondo wedding: come crei un make-up perfetto per la sposa e la giusta acconciatura? Da cosa o da chi prendi ispirazione?

Partiamo dal fondo, dicendo che non prendo ispirazioni da nulla e da nessuno nel creare un’acconciatura o un make-up, ma valuto sempre la sposa o la cliente che mi trovo di fronte, che è l’unica mia fonte di ispirazione. La mia valutazione parte dallo studio delle sue abitudini, da come porta i capelli, da come solitamente si trucca ed anche dalla sua personalità. Per me la sposa deve essere valorizzata e non trasformata. In questo modo con raffinatezza ed eleganza, rendo più armonici i suoi lineamenti, porto in risalto la sua bellezza. Io dico sempre “la mia sposa è la migliore versione di se stessa.”

 

3) Che significato ha per te poter truccare ed acconciare una sposa? E a volte anche il suo seguito femminile?

Il significato più importante è poterla fare felice. Riuscire a realizzare un suo desiderio è la cosa che mi gratifica di più nel mio lavoro. Ricevere i loro abbracci, i loro ringraziamenti, vederle soddisfatte, mi fa capire che il lavoro fatto ha centrato l’obiettivo e soprattutto che il mio lavoro è stato apprezzato.

 

4) Credi che anche in questo tuo mondo ci sia l’esigenza di seguire le tendenze imposte dall’esterno, oppure è un mondo a sé?

No. Io credo che il trucco e l’acconciatura non devono essere per forza una moda, ma debba essere il poter portare all’esterno quello che siamo come donne. Non posso proporre perché di moda uno stile rock ad una cliente romantica e viceversa. Logicamente poi se la cliente lo desidera, realizzo quanto da lei chiesto.

 

trucco acconciatura sposa

5) Cosa caratterizza il tuo lavoro di make-up artist and hair stylist.

La valorizzazione e non la trasformazione che è la mia linea operativa e la mia filosofia, che ormai porto avanti da più di 15 anni.

 

6) Secondo te esistono delle mode o tendenze del momento nel modo del make-up e dell’acconciatura?

Si, anche nel nostro settore, esistono mode e tendenze. Per quest’anno per quanto riguarda l’acconciatura sta andando di moda un’acconciatura morbida, e al posto dei boccoli le onde. Raccolti sì, ma sempre con effetto morbido e spettinato. Nel trucco una tendenza al trucco semplice, elegante sfumato. No alle sfumature nette o alle linee grafiche.

 

7) Ci lasceresti un tuo pensiero o suggerimento per le spose che ci leggono e non solo per loro?

Torno a ribadire la mia filosofia: affidatevi alla vostra personalità, dove trucco e acconciatura vi devono rappresentare. Non fate cose che si discostano troppo dal vostro gusto e dalla vostra personalità.

 

Emanuela – White Tulipa