LA STORIA DI EMANUELA E WHITE TULIPA BON TON WEDDING PLANNER

Febbraio un mese speciale che accomuna la donna e la wedding planner.

 

Oggi vorrei raccontarvi la storia di Emanuela e del brand White Tulipa bon ton wedding planner. Per entrambe febbraio è un mese speciale. Ed ecco perché proprio in questo mese vi racconto di loro. Cosa avrà mai questo mese di così speciale? Perché è così rappresentativo? Perché il caso ha voluto che entrambi nascessero proprio nel mese di febbraio. E se qualcuno crede all’astrologia, entrambi sotto il segno zodiacale dei pesci. Sarà un caso, sarà destino ma è proprio così.

 

Chi è Emanuela?

Emanuela, è colei che si nasconde, spesso molto volentieri, dietro il brand White Tulipa bon ton wedding planner.

Milanese di nascita, e di estrazione famigliare, Emanuela ama profondamente Milano e tutto ciò che è “Meneghino. Milano, infatti, rappresenta molto per Emanuela. Era una domenica di febbraio quando in una clinica nel cuore di Milano veniva alla luce una bambina paffuta ma già particolare sin dal suo primo vagito. Una bambina definita sin dalla nascita la “Bambina Bon Ton”, un po’ in controtendenza però con le regole ferree del Galateo tradizionale e più proiettata verso una visione più moderna del Galateo stesso.

Una bambina che sin dai suoi primi giorni di vita ha fatto capire a tutti il suo carattere ed il suo stile, ma soprattutto il rispetto per gli altri.

Occhi scuri, sguardo profondo, attenta scrutatrice e profonda uditrice. Emanuela, “Bambina Bon Ton” viene educata con seri principi e valori di famiglia. Una formazione scolastica presso istituti dove venivano ribaditi i concetti di educazione, buone maniere, cortesia e rispetto. Una bambina abituata al sorriso sempre, in ogni occasione.

Qualcuno l’ha anche definita una “piccola Lady”. Non diremmo proprio così, perché già da piccola era una lady in controtendenza, che oggi adora il Galateo ma quello moderno, a volte più permissivo ma sempre molto rispettoso. Una piccola “Lady” sì, perché si distingueva per stile, eleganza e classe anche in tenera età.

Emanuela cresce, e nel 2008 decide di dare una svolta professionale alla sua vita. Stanca di viaggiare per fiere, congressi, meeting aziendali archivia il suo trolley e si ferma definitivamente tornado alle sue origini. Tornando alla sua amata città Milano e al suo hinterland, dove vive.

Fonda così la WHITE TULIPA bon ton wedding planner.

 

wedding planner

WHITE TULIPA bon ton wedding planner

 Un nuovo capitolo della vita di Emanuela, una nuova storia da scrivere.

La nascita di White Tulipa è anch’essa nel mese di febbraio e più precisamente il 25 febbraio 2008.

È una società, nata dall’unione di Emanuela con una socia. Una società che in pochi mesi ha visto i suoi esordi. Dal pour parler di Emanuela e Chiara, così si chiama la socia. Dal viaggiare con la fantasia, dal sognare un’attività al trovarsi davanti al notaio per la firma della costituzione della società è stato un battito di ciglia.

Inizia così il percorso di vita della White Tulipa bon ton wedding planner.

Molti si chiederanno perché proprio quel nome White Tulipa. È molto semplice da spiegare, è il fiore preferito da Chiara ed Emanuela ma anche perché il tulipano bianco rappresenta purezza, innocenza, rispetto ma anche perdono. È associato all’idea di un nuovo inizio e per questo motivo, spesso, viene scelto per realizzare bouquet di scuse. Il tulipano bianco o color crema è inoltre legato al concetto di serietà e responsabilità, infatti è utilizzato frequentemente nei matrimoni dove assume la sua connotazione più romantica: l’eleganza di un amore perfetto e puro.

Ed è proprio nel significato rappresentativo di tulipano bianco che Chiara ed Emanuela hanno ritrovato valori e principi a loro molto cari e per loro molto importanti.

Nella vita di White Tulipa si avvicendano diversi loghi. Il primo è un self made realizzato con un bouquet di tulipani bianchi, il secondo più professionale ma che porta sempre il tulipano bianco al suo interno. Tutto sempre e però riferito alle anime di White Tulipa stesse e ai loro valori.

Due anime che si amalgamavano bene, perché una più creativa e l’altra più pianificatrice.

La società cresce e soprattutto realizza il sogno di parecchie spose, e la storia di questa unione sembra senza fine.

 

wedding planner

Maggio 2011 una nuova White Tulipa bon ton wedding planner

Nasce il terzo logo e viene subito spontaneo chiedersi perché.

Perché nella vita non tutto procede come lo abbiamo sperato e pianificato, perché anche le società, quelle che sembrano inscindibili, si possono sciogliere. Ed è così che è successo anche a White Tulipa.

Nel maggio 2011, infatti, Chiara decide di intraprendere una nuova strada professionale ed Emanuela rimane l’unica e la sola anima della società. Decide così di doversi dare una nuova immagine ed un nuovo imprinting. Qualcosa di molto più vicino a lei, che la rappresentasse per quello che era e che è stata la sua vita personale e professionale.

Portare all’interno di White Tulipa, tutta la sua anima Bon Ton. Ricordandosi però dei capisaldi sui quali aveva creato il brand nel 2008.

STILE ed ELEGANZA, la creatività non è per Emanuela. Lei non è mai stata l’anima creativa della società e per quel suo carattere di serietà professionale e della vita di tutti i giorni, non vuole improvvisarsi tale.

Allo stile e all’eleganza ha pensato di aggiungerci anche classe. Quella dote che si porta dentro da tempo, che comunque lei non ha mai visto di sé stessa, lo dicono gli altri…

E nei valori ispiranti di White Tulipa, Emanuela ha, comunque, mantenuto e rafforzato rispetto, correttezza e coerenza.

Tredici anni di carriera, tredici anni di attività. Tante coppie seguite, tanti matrimoni realizzati. E la cosa più importante è che in tutto questo, come dice il motto di White Tulipa, è aver sempre permesso all’amore di chiedere tutto e avere il diritto di farlo.

Gli anni passano ma poter continuare a lungo a realizzare concretamente il sogno di ogni bambina: IL MATRIMONIO, è il principale obiettivo che White Tulipa wedding planner ed Emanuela si sono prefissati. Oggi più che mai White Tulipa ed Emanuela sono un’unica anima ed un unico cuore, un sorriso sempre.

 

 

wedding planner

Nuovi progetti all’orizzonte

Dopo aver lungo lavorato come anima e cuore di White Tulipa wedding planner, da due anni Emanuela si è lanciata in una nuova avventura: Madame Etiquette, my wedding blog.

Madame Etiquette è l’appellativo che una collega ha dato ad Emanuela tempo fa durante un evento dedicato agli sposi.

Da allora Emanuela ha deciso di fare suo questo nikname, creando anche un mondo parallelo a White Tulipa, dedicato al mondo delle spose e del galateo che porta questo nome.

Madame Etiquette vuole essere il punto di partenza per poter far conoscere a tutti il mondo del Galateo e delle Buone Maniere, in versione moderna, sia per il mondo wedding ma anche per la vita di tutti i giorni.

Corsi, speech, pubblicazioni sono alla base del mondo di Madame Etiquette.

Oggi,  White Tulipa e Madame Etiquette sono due anime ma una sola Emanuela.

 

EMANUELA – WHITE TULIPA